Regolamento Servizi Spiaggia

REGOLAMENTO SERVIZI SPIAGGIA



  1. Noleggio attrezzatura spiaggia ed annessi servizi forniti ai nostri clienti comprendono quanto segue: uso dell’ombrellone con piatto portaoggetti, due lettini (dotazione standard), uso dei servizi igienici, delle docce e della cabina spogliatoio (ove presente), servizio di assistenza dell’operatore di settore. Il Consorzio svolge inoltre, per obbligo di legge attività di salvamento e di primo soccorso in conformità a quanto disposto dall’Ordinanza di Balneazione del Comune di Caorle vigente e dall’Ordinanza di Sicurezza Balneare della Guardia Costiera di Caorle vigente. L’utilizzo dei giochi non è vigilato ed è gratuito.
  2. Il posto spiaggia, che è composto da 1 ombrellone e 2 lettini, è usufruibile da 2 persone adulte o da un massimo di 4 persone dello stesso nucleo familiare.
  3. Tutti coloro che usufruiscono del noleggio attrezzatura spiaggia ed annessi servizi forniti dal Consorzio (di cui al superiore punto n° 1) dichiarano al momento della prenotazione di conoscere ed accettare il presente regolamento senza eccezione alcuna.
  4. La validità degli abbonamenti stagionali, periodici e dei biglietti giornalieri, sono subordinati al puntuale rispetto, da parte dei clienti, delle condizioni elencate nel presente regolamento. Resta convenuto per patto espresso, che la violazione anche di uno soltanto delle condizioni richieste in questo regolamento, dà diritto al Consorzio di recedere dalla fornitura dei servizi, con conseguente perdita per il cliente delle somme a tal fine pagate.
  5. Il cliente deve conservare presso il posto spiaggia la documentazione comprovante il suo diritto ad usufruire dei servizi spiaggia, per essere in grado di esibirla ad ogni richiesta proveniente dal personale aziendale preposto ai controlli. Le persone non munite del documento di vendita o del biglietto fornito e compilato dalla struttura ricettiva, e trovate a far uso delle attrezzature dello stabilimento, dovranno pagare il prezzo pieno del posto spiaggia per l’intera giornata.
  6. Non si effettuano rimborsi di abbonamenti per alcun motivo (ripensamenti, maltempo, alta marea, mareggiate, calamità naturali, ecc.).
  7. Solo per i possessori di voucher/buoni/coupon: si prega di consegnare il voucher/buono/coupon al responsabile del comparto per ottenere l’assegnazione del posto spiaggia. Non si può occupare il posto spiaggia senza assegnazione.
  8. Non possono esser prelevate sedie o lettini da altri posti spiaggia.
  9. Non possono esser allontanati sedie e lettini dal posto spiaggia per non invadere lo spazio del posto vicino.
  10. Non è consentito tenere un comportamento scorretto, sconveniente o comunque tale da arrecare disturbo ad altri clienti. Se del caso ci sarà l’immediato allontanamento dallo stabilimento con riserva di denuncia all’Autorità di Pubblica Sicurezza e di richiesta dell’eventuale danno subito.
  11. E’ facoltà del Consorzio poter aggiungere file oltre a quelle presenti ed il cliente verrà riposizionato mantenendo, per quanto possibile, parità di condizione del posto spiaggia precedentemente assegnato.
  12. Si informano i signori clienti che qualora se ne ravvisasse il bisogno, per esigenze legate all’attività aziendale, il Consorzio concorderà, previo avviso, l’assegnazione di altro posto spiaggia.
  13. Il cliente deve utilizzare l’attrezzatura avendo cura di non danneggiarla e dando pronta comunicazione alla Direzione del Consorzio dell’eventuale malfunzionamento della stessa. Gli utenti sono tenuti a risarcire qualsiasi danno causato (per loro dolo o colpa) all’attrezzatura di proprietà del Consorzio.
  14. Poiché durante la notte ignoti possono causare danni al materiale di spiaggia, raccomandiamo ai signori turisti di controllarlo prima dell’uso. Il nostro personale rimane a disposizione per ogni problema.
  15. La Direzione del Consorzio non risponde per alcun motivo di oggetti e/o materiali di proprietà del cliente danneggiati o rubati all’interno e fuori dalla concessione; pertanto si raccomanda di non lasciare mai incustoditi denaro, preziosi in genere, indumenti, giocattoli, materassini e qualsiasi altro oggetto personale; sia di giorno che di notte.
  16. La fascia di arenile tra la prima fila di ombrelloni ed il mare deve restare libera (come da Ordinanza di Balneazione vigente nel Comune di Caorle).
  17. E’ proibito collocare nei settori e nelle zone in concessione al Consorzio proprie sdraie, lettini, sedie, ombrelloni, ombrellini, tendine e qualsiasi altra installazione estranea alle attrezzature del Consorzio.
  18. Sono concesse le attività sportive ed i giochi (pallavolo, calcio, bocce, ecc.) solo nelle zone attrezzate per tali attività. Si declina ogni responsabilità per danni a cose o persone causati dalle attività sportive praticate.
  19. Per motivi legati alla sicurezza dei turisti, le buche scavate in spiaggia per gioco vanno sempre ricoperte.
  20. Non possono essere introdotti nello stabilimento animali di qualsiasi specie, anche se muniti di museruola o guinzaglio, ad eccezione dei cani-guida per non vedenti. Possono essere introdotti solo nelle aree dal Consorzio appositamente destinante (BAU BEACH).
  21. E’ vietato circolare all’interno dello stabilimento con biciclette o altri mezzi che possono provocare danni alle persone e alle attrezzature.
  22. Bagni, lavelli e docce vanno lasciati in ordine e puliti. Non è consentito utilizzare shampoo e bagno schiuma nelle docce in spiaggia.
  23. I rifiuti dovranno essere riposti negli appositi contenitori. E’ vietato depositarli anche momentaneamente in qualsiasi altro luogo.
  24. E’ vietato gettare cicche di sigarette o altri rifiuti sull’arenile.
  25. E’ consigliato non fumare tra le file di ombrelloni o comunque ove vi siano persone nelle vicinanze.
  26. E’ vietato disporre nella zona di lido compresa nei 5 metri dalla battigia, ombrelloni, sedie a sdraio, unità da diporto o altre cose di ostacolo al transito e alla balneazione. In presenza di stabilimenti balneari, il divieto si estende anche oltre i cinque metri dalla battigia fino alla prima fila di ombrelloni.
  27. E’ vietato accendere fuochi sulla spiaggia; i trasgressori della presente disposizione saranno segnalati alle competenti Autorità di Pubblica Sicurezza.
  28. ATTREZZATURA GIOCHI – L’utilizzo dei giochi da parte dei bambini deve avvenire alla presenza dei genitori o delle persone adulte che ne hanno la custodia. La direzione declina ogni responsabilità per un uso improprio delle attrezzature. Non salire sui giochi bagnati dalla pioggia. E’ pericoloso mangiare durante l’utilizzo dei giochi. Indossare indumenti adatti all’utilizzo dei giochi. Pronto soccorso: 118. Potete segnalare rotture o deterioramenti dei giochi al seguente numero: 0421.84272
  29. SERVIZIO DI SALVATAGGIO – Significato della bandiera esposta: BLU: servizio di salvataggio attivo e condizioni meteo ideali e sicure per la balneazione; GIALLO: attenzione! Servizio di salvataggio ridotto.; ROSSO: pericolo o mancanza del servizio di salvataggio! – Balneazione sconsigliata. Nel caso in cui lo stato del mare venga giudicato pericoloso, ovvero sussistano situazioni di pericolo, verrà issata la bandiera rossa. Con tale segnale è sconsigliato fare il bagno e il Consorzio declina ogni responsabilità verso coloro che non osservino tale avvertimento. Nelle giornate di vento forte gli ombrelloni dovranno rimanere rigorosamente chiusi. Ogni cliente, in queste circostanze è tenuto ad osservare le disposizioni del personale di spiaggia. E’ vietato permanere sull’imbarcazione di salvataggio, toccare le attrezzature preposte allo scopo e sostare nella zona della torretta di salvataggio.
  30. Il cliente deve osservare le disposizioni contenute nel presente Regolamento, nelle Ordinanze del Comune di Caorle e della Capitaneria di Porto di Caorle (i documenti sono esposti all’ingresso dello stabilimento), e nel Regolamento Comunale per l’uso del Demanio Marittimo. L’inosservanza delle norme comporterà per il trasgressore l’allontanamento dallo stabilimento. Per ogni chiarimento si rendesse necessario, siete pregati di rivolgervi al personale del comparto spiaggia.